Piacere, mi chiamo Dorotea Welsperg!

Percorso di ricerca

Divisi in squadre, i bambini dovranno scoprire a quali opere appartengono alcuni elementi di un puzzle lasciati nelle sale da un visitatore sbadato. La ricerca li condurrà a prendere in esame i ritratti dei membri della famiglia Lodron: attraverso un semplice gioco, i partecipanti verranno sollecitati ad interrogarsi sugli elementi compositivi di un ritratto (inquadratura, posizione, illuminazione ...). L'attenzione verrà focalizzata sul ritratto raffigurante una nobildonna elegantemente vestita: secondo la tradizione, confutata dagli studiosi, si tratterebbe di Dorotea Welsperg, madre dell'illustre Paride Lodron. L'analisi del dipinto è propedeutica alla visita alla cappella di San Ruperto che consentirà di mettere a confronto il ritratto esposto in museo con quello di Dorotea, effigiata nel monumento funerario voluto dal figlio Paride per onorare la memoria dei genitori.

Per chi: infanzia (grandi), primaria